“Hapasuq shelì”. Il mio versetto
Top
Image Alt

“Hapasuq shelì”. Il mio versetto

“Hapasuq shelì”. Il mio versetto

Gratuito

Informazioni

Dove troviamo quelle parole che risuonano dentro di noi e al tempo stesso appartengono alla nostra comunità? Frasi che evocano interpretazioni e sentimenti sia collettivi che personali? Zeraim propone una rubrica nuova che capovolge il metodo classico con cui in genere siamo soliti leggere i testi del Tanakh, la Bibbia: voi siete i protagonisti!

Cosa vi chiediamo? Versetti biblici che vi ispirano, che vi ricordano avvenimenti della vostra vita e che vi hanno accompagnato in momenti speciali. Personaggi del Tanakh le cui vicende, con le loro salite e le loro cadute, rispecchiano le vostre. Proverbi, espressioni, a volte anche parole, che racchiudono ed esprimono una saggezza e ispirazione sovra-temporale. Vi invitiamo ad aprire il Tanakh e selezionare il vostro versetto amato: condividetelo insieme ai vostri pensieri e domande con un breve video.

Ispirati dal progetto mondiale “Pasùq laChajim”, “Un versetto per la vita” a cura dell’organizzazione “929”, apriamo questa nuova rubrica fiduciosi della vostra collaborazione! Un aiuto non mancherà per tutti quelli che lo desiderano: ricerca delle fonti, registrazione, idee…! Scrivete a Ruth Mussi: mussiruth@hotmail.com.

SCHEDA DELLA RUBRICA

DURATA: 2-5 minuti 

DIFFICOLTÀ: base

TIPOLOGIA: Rubrica

CONDOTTA DA: Ruth Mussi

A CURA DI: Ilana Bahbout